Il regno di Dio è un cammino.

L’illuminazione è fare ora il passo che devi fare ora.
L’autentico “illuminato” sa che non c’è illuminazione una volta per tutte,
ma che è sempre un cammino. Così il regno di Dio.

Uchiyama monaco buddista

Kosho-Uchiyama

Chi ama Dio ha in sé Dio stesso.

La persona amata è naturalmente in chi ama,
perciò chi ama Dio ha in sé Dio stesso,
perché, come dice san Giovanni (1 Gv 4,16):
Chi rimane nella carità rimane in Dio e Dio rimane in lui.
L’amore trasforma chi ama nella persona amata.
Perciò, se amiamo le cose vili e caduche, diventiamo vili e instabili, perché, come dice il profeta Osea: Divennero abominevoli come le cose che amarono. Se invece amiamo Dio, diventiamo divini
perché Chi si unisce a Dio è un solo spirito con lui (1 Cor 6,17).

S. Tommaso D’Aquino

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Cantantessa pop/rock e figlia 8enne

– Mamma perchè nei tuoi video sei così arrabbiata?
– Perchè mi sento così!
– ma con me sei sempre buona e gentile
– bè, nei video faccio un po’ finta, faccio la dura!
– fai finta!?
– sì cioè no …
– fai finta o no?
– recito…
– e la gente è contenta di vederti recitare?
– è quello che vogliono…
– è giusto dare alla gente quello che vuole?
– bè… penso di sì!
– quindi fare finta và bene?
– eh no!
– ma tu…
– dormi dai, che è tardi.

she-rock

Come cresce un bambino se il papà e la mamma gli dicono sempre sì ?

Non cresce.

La chiesa non permette niente ma perdona tutto,
il mondo permette tutto ma non ti perdona niente.
Chesterton

fiore -appassito

Il Rosario è una preghiera contemplativa e cristocentrica, inseparabile dalla meditazione della Sacra Scrittura, è la preghiera del cristiano che avanza nel pellegrinaggio della fede, alla sequela di Gesù, preceduto da Maria.

Benedetto XVI

Rosario

– Addirittura ti fai il Segno della Croce quando passa un morto!? Non ti facevo così superstizioso.

– Infatti il Segno della Croce è il contrario
di qualsiasi superstizione o scaramanzia.

segno-della-croce