– E cosa vuoi che sia anche se vede, non ti ricordi noi con i giornaletti?

“Un pasto indigesto si vomita, ma un’immagine perversa s’incide nella memoria. Ed è molto difficile, dopo, purificare la memoria”.

c2e6fcca3051d2dad1fd0c2ce942cef4