L’atto di fede radicale.

L’atto di fede radicale dell’uomo
è lasciarsi mettere in questione dalla realtà

per crescere nella verità senza mai rinunciare alla libertà,
nonostante la possibilità di sbagliare.

Silvano Fausti
“Elogio del nostro tempo”

Ultimamente sono negativo, mi fisso solo sul brutto e non vedo la Tua opera.

“Ecco, io faccio una cosa nuova: proprio ora germoglia,
non ve ne accorgete?”

Isaia 43,19

Cristo grazie.

I mezzi di comunicazione di massa, la stampa, la radio, hanno portato all’asservimento di corpi ed anime ad un’autorità strategica mondiale.
E in ciò sta la principale fonte di pericolo per l’umanità.
Le moderne democrazie, che mascherano regimi tirannici, utilizzano i mezzi di comunicazione come strumenti di disinformazione e di stravolgimento delle coscienze degli uomini per alimentare la paura di massa in funzione delle guerre preventive.

Albert Einstein

– Perché facciamo il male?

– Perché è facile, comodo, a volte conforante, ci evita di attraversare una crisi, ci evita di diventare noi stessi.

Il male è molto bravo a coccolare: “Dormi bambino, dormi…”

Cristo pietà

Per quando penso che i buoni sentimenti bastino a riempirmi il cuore.

Signore pietà, salvami dal buonismo e dal sentimentalismo.

– La Trinità è una invenzione di Agostino…

“La grazia del Signore Gesù Cristo, l’amore di Dio e la comunione dello Spirito Santo siano con tutti voi.”
Seconda lettera di san Paolo apostolo ai Corinti 13,11-13.

– Ah, allora una invenzione di Paolo…

“Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.”
Matteo 28,19