I pensieri non si possono impedire.

“Non ti dico che i pensieri non vengano, poiché questo non potresti ottenerlo, né tu né altra creatura; ma tu non consentire ai pensieri” (Lettera 221).
[…] Voglio ancora che sappiate che nessuna battaglia o immaginazione, sia pur laida quanto si vuole, è peccato, se non quando noi acconsentiamo volontariamente, dilettandoci dentro.”

Santa Caterina da Siena

corvi-tentazioni-pensieri